Terza Età

La Pedagogia Clinica si batte contro il grave ritardo culturale dove si è voluto categorizzare l’anziano riconoscendolo solo in base all’età anagrafica dimenticando l’età psicologica e soggettiva di ognuno.
La persona anziana nel percorso Pedagogico Clinico potrà tornare ad essere e a partecipare alla collettività e alle varie opportunità rinnovando i propri entusiasmi e desideri. (Dizionario di Pedagogia Clinica) 

Come possiamo intervenire

  • Accettazione di Sé
  • Solitudine
  • Difficoltà Affettivo-Relazionali
  • Difficoltà di Memoria

 

PROGETTO DI PSICOMOTRICITA’ FUNZIONALE ADULTI-ANZIANI

La Psicomotricità Funzionale rappresenta un aspetto molto importante nel progetto riabilitativo di ogni adulto-anziano istituzionalizzato e gli psicomotricisti funzionali collaborano in modo stretto e continuativo con l’equipe multidisciplinare che opera.

La psicomotricità funzionale è un’attività che attraverso l’uso del corpo tende a migliorare o contenere anche il comportamento e, in alcuni casi, a sviluppare gli aspetti della personalità o a recuperarli quando vi siano disturbi.
Proprio per la stretta relazione esistente tra mente e corpo è evidente che l’intervento riabilitativo come quello educativo debba essere fondato sul vissuto attraverso esperienze a meditazione corporea che mettono il soggetto in relazione con il mondo che lo circonda.

L’educazione psicomotoria funzionale è centrata sul corpo in movimento nella sua dimensione affettivo-cognitiva ed espressiva, in questo modo si stimola il soggetto nel rispetto dei suoi vissuti emotivi.
La sua azione educativa, realizzata per mezzo di esperienze motorie, genera motivazione e stimola l’intenzionalità fino a fare eseguire alla persona movimenti convenienti, un modo di essere efficace sull’ambiente con un’azione appropriata e adatta ad ogni circostanza.

La psicomotricità funzionale può essere praticata da tutti i soggetti nelle diverse situazioni perché offre ad ognuno la possibilità di esprimere i propri vissuti che non sempre sono verbalizzabili e sovente rimangono inespressi. Nell’anziano istituzionalizzato si riscontra spesso uno stato di apatia e sensazioni di inutilità, l’intervento psicomotorio funzionale consente di cogliere tutti questi aspetti e di riattivare tutte quelle abilità che altrimenti verrebbero sempre più soffocate per stimolare, motivare e riconoscersi.
L’attività psicomotoria funzionale agisce sulle abilità e non sulla patologia. Stimolare, scoprire e riattivare le competenze personali facilita la crescita motivazionale e psico-fisica del soggetto che diviene attivo e non più passivo.

Altro aspetto particolare dell’approccio psicomotorio funzionale è considerato il soggetto nella sua globalità quindi come individuo con i suoi ritmi, problemi, desideri, bisogni e non come un insieme di sintomi derivanti dalla malattia. Nel soggetto demente ad esempio viene meno la capacità di relazione tra sé ed il mondo esterno; la psicomotricità funzionale aiuta a mantenere o riattivare la possibilità di stabilire qualche legame con l’ambiente, contenendo gli eccessi dei disturbi del comportamento e contemporaneamente stimola le capacità cognitive e funzionali rallentando la perdita delle capacità residue. E’ il “corpo agito-attivo” il fondamento dell’intervento, è porre il soggetto in situazione
di voler ricercare che rende propositivo il suo agire e lo contiene creando così i presupposti per una migliore qualità della vita.

Espressivo-corporeo: individuazione delle capacità residue, reale livello di deterioramento, schema corporeo, capacità di comunicazione e comprensione non verbale, tonicità, equilibrio, mobilità articolare, rilassamento.

Cognitivo: organizzazione spazio-temporale, concentrazione, coordinamento occhio-mano, occhio-piede, costruzione di gesti finalizzati, memoria, linguaggio.

Affettivo-relazionale: costruzione di un rapporto empatico, di fiducia, di scambio; favorire la socializzazione, creare relazioni, facilitare l’inserimento dei nuovi ospiti.

Il cambiamento inizia da te!

Pensi che la Nostra Idea di Aiuto alla Persona possa essere Utile per Te?

Hai qualche dubbio?
Inviaci un messaggio

1 + 13 =